Federazione Italiana Giuoco Calcio

Lega Nazionale Dilettanti

 

COMITATO REGIONALE EMILIA - ROMAGNA

 

VIA  A. DE GASPERI ,42 – 40132 BOLOGNA  (BO)

TEL.  051 3143880

FAX: 051 3143881

sito internet:  http://www.calcio-dilettanti-er.com

e-mail:  segreteria@calcio-dilettanti-er.com

 

Stagione Sportiva 2001/2002

 

Comunicato Ufficiale N°16 del 01/11/2001

 

1.  Comunicazioni della F.I.G.C.

SI ALLEGANO AL PRESENTE C.U. il COMUNICATO UFF.LE N. 62 e N. 59

 

2.  Comunicazioni della L.N.D.

SI ALLEGANO AL PRESENTE C.U.le seguenti CIRCOLARI: N. 13 – 14 – 15 – 16

 

3.  Comunicazioni del Comitato Regionale

3.1.      Comunicazioni del Consiglio Direttivo

(nessuna comunicazione)

3.2.      Comunicazione della Segreteria

 

ORARI TELEFONICI PER SERVIZIO AL  PUBBLICO

 

Il servizio di centralino funziona da collettore delle telefonate che vengono trasferite ai diversi responsabili delle varie attività.

 

In caso di assenza o impedimento dei responsabili dei serivizi il centralino ha il compito di raccogliere l’esigenze della Società.

 

Fuori dagli orari indicati le Società possono inviare, in qualunque tempo, un FAX indirizzato al Comitato (051/3143881 – 3143900 – 3143901).

 

In entrambe le ipotesi, le Società sono tenute a riferire al centralino, o ad indicare nel fax il motivo della chiamata e il referente con relativo recapito telefonico ed orario.

 

Sarà cura del responsabile del servizio competente a provvedere a chiamare gli interessati, nel più breve tempo possibile, per riferire in merito alle richieste formulate.


CENTRALINO: 051 31.43.880                               SIG.RA NEVA RAMPONI

 

                                               MATTINO            POMERIGGIO

LUNEDI’                               10,00-13,00            15,00-18,00

MARTEDI’                          10,00-13,00            15,00-18,00

MERCOLEDI’                      10,00-13,00            15,00-18,00

GIOVEDI’                             ========             13,00-18,00

VENERDI’                            10,00-13,00            15,00-18,00

SABATO                              09,00-12,00            ========

 

UFFICIO TESSERAMENTO: 051 31.43.895       SIG. GIANNI SOLMI

 

                                               MATTINO            POMERIGGIO

LUNEDI’                               08,00-13,00           

MARTEDI’                          08,00-13,00

MERCOLEDI’                      08,00-13,00

GIOVEDI’                             08,00-13,00

VENERDI’                            ========             13,30-18,30

SABATO                              ========

 

UFFICIO TESSERAMENTO: 051 31.43.890       SIG.RA MARINELLA PANCALDI

 

                                               MATTINO            POMERIGGIO

LUNEDI’                               08,00-12,00

MARTEDI’                          ========             15,00-18,00

MERCOLEDI’                      ========             ========

GIOVEDI’                             ========             15,00-18,00

VENERDI’                            08,00-12,00

SABATO                              09,00-12,00

 

UFFICIO ATTIVITA’ AGONISTICA: 051 31.43.891 SIG.RA ANTONELLA ZENNARO

 

                                               MATTINO            POMERIGGIO

LUNEDI’                               09,00-13,00

MARTEDI’                          09,00-13,00

MERCOLEDI’                      ========

GIOVEDI’                             09,00-13,00

VENERDI’                            09,00-13,00

SABATO                              09,00-12,00

 

UFFICIO AMMINISTRAZIONE: 051 31.43.886 RAG. DOMENICO BALLANTINI

 

                                               MATTINO            POMERIGGIO

LUNEDI’                               10,00-12,00

MARTEDI’                          10,00-12,00

MERCOLEDI’                      ========             15,00-17,00

GIOVEDI’                             10,00-12,00

VENERDI’                            10,00-12,00

SABATO                              ========            

 

UFFICIO DEL SEGRETARIO: 051 31.43.889                 SIG.RA FIORELLA LAMBERTINI

 

                                               MATTINO            POMERIGGIO

LUNEDI’                               =======               13,00-19,00

MARTEDI’                          09,30-13,00            13,30-16,00

MERCOLEDI’                      09,30-13,00            13,30-16,00

GIOVEDI’                             09,30-15,00

VENERDI’                            ========             12,00-18,00                                                          

SABATO                              ========

OPPURE AL N. 335 – 668.98.06 DAL LUNEDI’ AL SABATO DALLE 09,30 ALLE 19,00


 

STAGIONE SPORTIVA 2001/2002

CAMPIONATO REGIONALE JUNIORES

 

 

GIRONI           A     B     G       inizio ritorno 05/01/2002

 

GIRONI      C   D   E   F   H      inizio ritorno 19/01/2002

 

 

FASE FINALE

A

                                   1 

 

B

 

 


C

                                   2 

                                                                                       X    

D

 

FINALE 04/05/2002                                                                                                                              in campo neutro                       

E

                                   3                                                  Y

 

F

 

 

G

                                   4 

 

H

 

INIZIO FASE FINALE :

 

ANDATA  6/04/2002           RITORNO  14/04/2002 relativa ai quarti di finale

 

ANDATA  20/04/2002         RITORNO  28/04/2002 relativa alle semifinali

 

 

 

MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE

 

 

 

CAMPIONATO PROMOZIONE

 

Gara dell’11.11.01 GIACOMENSE – OZZANESE causa concomitanza, disputasi, sul campo com.le VIA TREFIGARO 1 - PORTOMAGGIORE - FE. ora ufficiale.

 

            La società SARSINATE dal 4.11.01 (nella gara SARSINATE – SAVARNA) disputa le gare interne per l’intera stagione sportiva allo stadio com.le A. BRASCHI VIA CIMITERO 1 SARSINA – FC .

 

            Gara del 10.11.01 MONTEVEGLIO – VADESE come accordi società disputasi a campo invertito ora ufficiale.

 

 

 

CAMPIONATO JUNIORES REG.LE

 

            Gara del 10.11.01 RAVENNA CALCIO – BORELLO disputasi sul campo com.le di GLORIE di BAGNACAVALLO VIA II GIUGNO, 15 alle ore 15,00.

 

            Gara del 24.11.01 RAVENNA CALCIO – FORLIMPOPOLI disputasi come accordi società a campo invertito ore 15,00.

 

            La società SIMEX CONSELICE per l’intera stagione sportiva disputa le gare interne alle ORE 16,00.

 

 

 

COPPA ITALIA

 

ANDATA:

 

REAL MISANO – CATTOLICA                     anticipasi al 7.11.01 ore 20,30 Stadio Santamonica di MISANO A.

MELETOLESE – SOLIERESE                           anticipasi al 7.11.01 ore 20,30 campo com.le di Castelnuovo Sotto (RE) Via Rivarolo

SCANDIANO – ARCETANA                          anticipasi al 7.11.01 ore 20,30 campo Torelli Via della Repubblica a SCANDIANO

VISPORT 2000 – CENTESE                              anticipasi al 7.11.01 ore 20,30

LANGHIRANO – PONTOLLIESE    anticipasi al 7.11.01 ore 20,30 campo di Langhirano

 

 

RITORNO:

 

CATTOLICA – REAL MISANO                     posticipasi al 21.11.01 ore 20,30 allo Stadio CALBI di CATTOLICA

SOLIERESE – MELETOLESE                           anticipasi al 14.11.01 ore 20,30 campo com.le di Campogalliano (MO)

ARCETANA – SCANDIANO                          anticipasi al 14.11.01 ore 20,30 campo Torelli Via della Repubblica a SCANDIANO

PONTOLLIESE – LANGHIRANO    anticipasi al 14.11.01 ore 20,30 campo di Ponte dell’Olio

 

 

 

LIMITE DI PARTECIPAZIONE DEI GIOCATORI ALLE GARE

 

            Vista la documentazione prodotta dalla Società interessata, si autorizza la sottonotata giocatrice tesserata “GIOVANI” per detta Società, a prendere parte alle attività dei Campionati non espressamente riservati a tale CATEGORIA:          

A.C. REGGIANA FEMMINILE          INCERTI MARTINA

 

            Qanto precede in osservanza dall’art. 34, comma 3 (nuovo testo) delle N.O.I.F. della F.I.G.C.

 

DIVISIONE CALCIO A CINQUE

 

COPPA ITALIA SERIE C1 – C2

Gara dell’1.12.2001 FORLI’ – CASTEL S. P. anticipasi al 29.11.01 ore 20,45 stesso campo.

                Gara del 15.11.2001 CALC. CASALGRANDE – REGGIO EMILIA anticipasi al 13.11.01ore 21,30 stesso campo.

 

COPPA EMILIA ROMAGNA SERIE D

                Recupero gara REAL  S. CARLO – TEAM BOTA disputasi il 5.11.01 ore 21,15 campo circolo USL VIA DEL POZZO 17 – MODENA.

 

CAMPIONATO SERIE C2

                Gara del 17.11.2001 ATL. CAVEZZO – POL. LANZI disputasi alle ORE 14,30 stesso campo.

                Gara del 06.04.2002 ATL. CAVEZZO – BRESCELLO anticipasi al 02.04.2002 ORE 21,30 stesso campo.

 

 

4.  Risultati Gare

4.1.      Risultati Pervenuti in Ritardo

CAMPIONATO 1^ CATEGORIA

GIRONE:  B 21/10/2001 6/A

 

GIRONE:  F 21/10/2001 6/A

CALERNO

CARIGNANO

2

3

 

ROESE

POGGESE

2

2

 

 

 

 

 

VIGARANESE

BONDENESE

2

1

 

CAMPIONATO JUNIORES REG.LE

GIRONE:  A 20/10/2001 4/A

 

GIRONE:  E 20/10/2001 4/A

LANGHIRANO

BUSSETO

1

0

 

MOLINELLA

ANZOLAVINO

3

1

 

CAMPIONATO CALCIO FEMMINILE

GIRONE:  A 21/10/2001 4/A SERIE D

 

 

IL CERVO

T. PEDRERA

10

0

 

 

 

COPPA EMILIA ROMAGNA CALCIO  A CINQUE serie D

R.S. CARLO

TEAM BOTA

Rnp

 

 

 

MARCONI

OLIMPIA

2

4

 

 

LOGHETTO

PIANORESE

3

10

 

 

 

4.2.      Risultati delle Giornate infrasettimanali

RECUPERO DEL 25.10.01 COPPA EMILIA R. 1^ CATEGORIA

S. GIUSEPPE – DOSSESE  4-1

 

4.3.      Risultati delle Giornate di Campionato

 

CAMPIONATO ECCELLENZA

 

GIRONE:  A 28/10/01 8/A

 

GIRONE:  B 28/10/01 9/A

ARCETANA

FIORANO

1

2

 

ALFONSINE

CENTESE

0

1

CARPI

ROLO

0

1

 

CASTROCARO

SPORTING FO.

0

0

CASTELLARANO

MONTICELLI

5

0

 

CATTOLICA

ARGENTANA

2

2

FORMIGINE

SOLIERESE

1

1

 

CESENATICO

CERVIA

G

S

PAVULLESE

COLORNO

3

1

 

CREVALCORE

CRESPELLANO

0

1

PONTENURESE

SCANDIANO

1

1

 

M. MASSALOMBARDA

VOLTANA

2

0

PONTOLLIESE

MARANELLO

1

1

 

MOLINELLA

REAL MISANO

0

2

VIADANA

CORREGGESE

1

1

 

MORCIANO

MASI TORELLO

1

0

VISPORT

S. SECONDO

2

2

 

SAVIGNANESE

V. CASTELFRANCO

0

2

 

CAMPIONATO PROMOZIONE

 

GIRONE:  A 28/10/01 7/A

 

GIRONE:  B 28/10/01 7/A

AURORA

CASALESE

1

3

 

BRAIDA

SERRAMAZZONI

1

1

BIBBIANO

VALTARESE

2

2

 

CASTELNOVO

ROTEGLIA

2

3

FIDENZA

BUSSETO

0

0

 

CONCORDIA

FABBRICO

2

1

INTER NOCETO

S. ILARIO

0

0

 

MEDOLLA

CASTELNOVO M.

1

1

LANGHIRANO

REAL VAL BAGANZA

3

1

 

MIRANDOLESE

D.P. KENNEDY

     1    

     2

MELETOLESE

POVIGLIESE

1

0

 

MONTEVEGLIO

FINALE

1

2

MONTECAVOLO

GUASTALLA

3

0

 

PERSICETANA

SPILAMBERTO

1

3

VALNURE

S. NICOLO’

4

0

 

REGGIOLO

VADESE

1

3

GIRONE:  C 28/10/01 7/A

 

GIRONE:  D 28/10/01 7/A

CASUMARO

RENO CENTESE

1

1

 

DOVADOLA

CUSERCOLESE

1

1

COMACCHIO

OZZANESE

3

2

 

MARINA CALCIO

CLASSE

0

0

CORTICELLA

N. CODIGORESE

1

1

 

SAN MAURO

SIMEX CONSELICE

1

0

GIACOMENSE

ANZOLAVINO

2

0

 

SAMPIERANA

JUVENES DOGANA

2

1

LAVEZZOLA

PIANORESE

0

4

 

S. SOFIA

SARSINATE

1

0

PROGRESSO

OSTELLATO

1

1

 

SAVARNA

V. VILLA

1

2

S.AGOSTINO

SPAM MIGLIARO

3

2

 

TORCONCA

FORLIMPOPOLI

5

1

SASSO MARCONI

XII MORELLI

0

1

 

T. CORIANO

SANTAGATESE

4

0

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

 

GIRONE:  A 28/10/01 7/A

 

GIRONE:  B 28/10/01 7/A

BEDONIA

LIBERTAS

2

1

 

BASILICA 2000

PUIANELLO

1

2

FRAORE

PRO PIACENZA

1

2

 

CAMPEGINESE

LANGHIRANESE

0

0

GOLESE

SALSOTABIANO

2

2

 

CARIGNANO

CADELBOSCHESE

1

1

POLESINE

JUVENTUS CLUB

1

2

 

CASINA

S. POLO TORRILE

3

0

RIVER CLUB

BERCETO

1

0

 

FALK

BAISO

0

0

SORAGNA

MONT. ONGINA

0

0

 

FORNOVO

AMBROSIANA

5

0

SPES

CORTEMAGGIORESE

0

1

 

MONTECCHIO

SAMPOLESE

2

2

VALTIDONE

FONTANELLATESE

1

0

 

TRAVERSETOLO

CALERNO

0

0

GIRONE:  C 28/10/01 7/A

 

GIRONE:  D 28/10/01 7/A

BEVILACQUESE

ATL. CITTA’ DEI R.

1

3

 

ANSPI BOTTI

CASTELDEBOLE

1

1

INVICTA

MASSESE CASELLE

2

0

 

CERETOLESE

CASALGRANDE

     0

3

LUZZARESE

MADONNINA M.

1

1

 

COLOMBARO

SALA BOLOGNESE

1

2

NOVELLARA

SPORTING

3

3

 

CONSOLATA 67

CALDERARA 97

 

RNP

RIESE

V. CAMPOSANTO

1

2

 

FOLGORE BAGNO

ZOCCA

 

RNP

SAMMARTINESE

POSSIDIESE

0

0

 

LIBERTAS ARG. V.P.

S. MICHELESE

2

1

S. FELICE

S. PROSPERO

0

1

 

M.S.P.

RUBIERESE

1

1

V. MANDRIO

CASTELNOVESE

1

1

 

PORRETTA

FARO

3

1

GIRONE:  E 28/10/01 7/A

 

GIRONE:  F 28/10/01 7/A

PLACCI BUBANO

S. ANTONIO

1

2

 

BONDENESE

NUOVA AURORA

1

1

ATL. VAN GOOF

S. CESARIO

0

2

 

BOSCO

PORTUENSE

1

1

CASALFIUMANESE

CASTENASO

2

0

 

FRUTTETI

ROESE

1

3

ASBT DOZZESE

OSTERIA G.

4

2

 

GALLO

PONTELANGORINO

1

2

FORTITUDO

CASTELGUELFO

1

1

 

MIGLIARINO

S. GIUSEPPE

0

1

LAGARO

MINERBIO

1

2

 

POGGESE

DOSSESE

4

1

MEDICINA

MONGHIDORO

3

0

 

PONTELAGOSCURO

PRO MALALBERGO

0

4

PORTASTIERA

CASALECCHIO

0

1

 

VILLANOVA

VIGARANESE

3

1

GIRONE:  G 28/10/01 7/A

 

GIRONE:  H 28/10/01 7/A

BAGNACAVALLO

SOLAROLO

0

1

 

ARPAX MELDOLA

SAMMAURESE

0

2

BORELLO

S. COLOMBANO

3

1

 

FONTANELLE 

GATTEO A MARE

3

1

CASTELBOLOGNESE

DINAMO

3

0

 

PINARELLA

BAGNESE

3

1

LOW PONTE

FOSSO GHIAIA

2

1

 

REAL BORGO

T. PEDRERA

     2

     2

PREDAPPIO

S.P. IN VINCOLI

1

1

 

S. GIUSTINA

GAMBETTOLA

0

0

RONCOVISBEFIO

BORGO TOS.

6

2

 

SCOT DUE EMME

IGEA M.

1

0

SAN PANCRAZIO

FUSIGNANO

2

4

 

TRE ESSE

V. RICCIONE

0

1

S. PATRIZIO

PUNTA MARINA T.

3

0

 

VERUCCHIO

MARIGNANO

2

1

 

 

CAMPIONATO JUNIORES

 

GIRONE:  A 27/10/01 5/A

 

GIRONE:  B 27/10/01 5/A

AURORA

INTER NOCETO

1

2

 

CASTELNOVO M.

MELETOLESE

RNP

 

BUSSETO

PONTENURESE

0

3

 

FALK

BIBBIANO

6

1

CASALESE

SALSOTABIANO

1

0

 

MONTECAVOLO

CASTELLARANO

3

0

COLORNO

IL CERVO

2

0

 

POVIGLIESE

T. MONTICELLI

3

2

REAL V. BAGANZA

LANGHIRANO

1

0

 

S. ILARIO

SCANDIANO

6

2

S. SECONDO PR.

FIDENZA

0

3

 

SPORTING

REGGIOLO

3

0

VALNURE

PONTOLLIESE

RNP

 

 

TRAVERSETOLO

VIADANA

1

0

 

GIRONE:  C 27/10/01 5/A

 

GIRONE:  D 27/10/01 5/A

CALCIO CARPI

A. PICO CONC.

RNP

 

 

CRESPELLANO

V. CASTELFRANCO

     1   

   2

CREVALCORE

CORREGGESE

2

2

 

FIORANO

V. PAVULLESE

1

1

FABBRICO

SOLIERESE

0

4

 

MONTEVEGLIO

CASTELNUOVO

0

0

FINALE

D.P. KENNEDY

1

3

 

RUBIERESE

ARCETANA

4

1

MEDOLLA

SAMMARTINESE

0

4

 

SPILAMBERTO

FORMIGINE

0

2

MIRANDOLESE

PERSICETANA

1

0

 

VISPORT 2000

MARANELLO

1

0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

GIRONE:  E 27/10/01 5/A

 

GIRONE:  F 27/10/01 5/A

ANZOLAVINO

ASBT DOZZESE

0

1

 

COMACCHIO

CENTESE

1

1

CASALECCHIO

CORTICELLA

2

4

 

FRUTTETI

CASUMARO

2

0

CASTELDEBOLE

PROGRESSO

1

4

 

MIGLIARESE

S. AGOSTINO

1

1

OZZANESE

MOLINELLA

2

1

 

RENO CENTESE

GIACOMENSE

2

     1

PIANORESE

SASSO M.

2

0

 

VIGARANESE

MASI T.

2

0

VADESE

M.S.P.

1

1

 

XII MORELLI

OSTELLATO

2

2

 

 

GIRONE:  G 27/10/01 5/A

 

GIRONE:  H 27/10/01 5/A

ALFONSINE

SIMEX CONSELICE

4

5

 

CATTOLICA

R. MISANO

1

4

ARGENTANA

FORLIMPOPOLI

6

2

 

CESENATICO

S. MARINO

4

0

CLASSE

MARINA CALCIO

0

2

 

MARIGNANO

SAMMAURESE

3

4

FUSIGNANO

SPORTING FORLI’

     0  

3

 

SARSINATE

SAMPIERANA

1

1

MASSA LOMB.

S.C. BORELLO

1

0

 

SAVIGNANESE

SCMORCIANO

0

1

RAVENNA

BAGNACAVALLO

9

1

 

V. VILLA

T. CORIANO

2

0

R. VOLTANA

CERVIA

1

1

 

 

 

 

 

 

 

CAMPIONATO FEMMINILE

 

GIRONE:  A 28/10/01 6/A serie C

 

GIRONE: A 28/10/01 5/A serie D

BOLOGNA C.F.

W. FERRARA

4

1

 

CAMPOGALLIANO

REGGIANA

1

4

CERVIA

MONTALE 2000

2

2

 

IL CERVO

SAMPIERANA

1

0

FIDENZA

DINAMO RAVENNA

0

7

 

MONTALE 2000

BOLOGNA C.F.

0

5

LAME ANCORA

S. ARCANGELO

RNP

 

 

OLIMPIA VIGNOLA

NUOVA LUGO

2

0

MONTEFIORINO

CASTELVECCHIO

3

5

 

T. PEDRERA

MIRABELLO

0

4

NUOVA LUGO

T. PEDRERA

1

2

 

 

 

 

 

OLIMPIA FORLI’

T. CORIANO

3

4

 

 

 

 

 

VALSECCHIA

S. ZACCARIA

RNP

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMPIONATO CALCIO A CINQUE

 

GIRONE:  A 27/10/01 4/A serie C1

 

GIRONE: B 27/10/01 4/A serie C1

 

CUS PARMA

GATTEO C. A 5

5

0

 

CASTEL S.P.

ROMAGNA C.A 5

9

1

 

DRIBBLING CESENA

C.S.P. PONTECCHIO

     4

1

 

CASALGRANDE

BUDRIO C.A. 5

7

4

 

TRICOLORE

F.C. S. LAZZARO

     4

3

 

CAVRIAGO

I.C. MONTEFIORINO

RNP

 

 

POL. ZAMBELLI

OMGM IMOLA

2

4

 

FORLI’  C.A 5

A.S. MADER

6

1

 

REGGIO E. C. A 5

PARROTS

4

4

 

PERSICETO 85

DELFINI MARECCHIA

8

4

 

RUBIERESE

ATL. RAVENNA

3

7

 

VIADANA

OSTERIA G.

5

9

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAMPIONATO CALCIO A CINQUE

 

GIRONE:  A 27/10/01 4/A serie C2

 

GIRONE: 27/10/01 4/A serie C2

BOLOGNA C. 1990

V. CARPI

1

2

 

POL. LANZI

NAVILE BO

5

1

FUTSAL CESENA

L. CASTEL D’ARGILE V.P.

  12

2

  

FAVENTIA  

PSV MODENA

1

4

NEW TEAM IMOLA

ALIVE

     0    

0

 

ATL. CAVEZZO

SASSOSTORNO

5

2

SALETTA

SIRO CALCETTO

2

5

 

BAGNOLESE

CROCIALI C. A 5

7

3

SIMEC EAGLES

S. MICHELESE

11

3

 

BRESCELLO C. A 5

ELITE FO.

1

2

CORREGGESE

CUS MODENA

5

5

 

MONTANARI

CORTICELLA

3

1

 

4.4.      Risultati delle Gare di Coppa

 

COPPA  EMILIA ROMAGNA 1^ CATEGORIA gare del 25.10.2001

 

SORAGNA              BEDONIA               SOSP.                                      CASTELGUELFO   CASALFIUMANESE              2              1

BERCETO              RIVER CLUB          3              1                             OSTERIA G.           MONGHIDORO                      1              2

TRAVERSETOLO  BAISO                     2              0                             DOSSESE                S. GIUSEPPE          recupera l’1.11       

BASILICA 2000      FORNOVO              1              5                             PONTELAGOSC.    GALLO                                   0              2

SAMMARTINESE  POSSIDIESE           1              0                             BORELLO              BORGO TOS.                          3              0

RIESE                     NOVELLARA         1              0                             FOSSO GHIAIA       S. PATRIZIO                          3              2

ATL. CITTA D.R.  PORRETTA           3              2                             GAMBETTOLA     V.RICCIONE                          3              1

FOLGORE               COLOMBARO        1              1                             PINARELLA          IGEA M.                                 0              1

 

 

COPPA  EMILIA ROMAGNA CALCIO A CINQUE SERIE D

 

ARCHE’                  PALLAVICINI        RNP                                        PORTO FUORI       BAGNACAVALLO 5-5

PONTERODONI    CENTO                   3-5                                          CAMPANELLA      FORLIMPOPOLI    2-1

TEAM BOTA         R.S. CARLO            5.7                                          NETTUNO             PH2                        7-2

POL. U. 90             M. DI SOTTO         6-6                                          PIANORESE           LOGHETTO           17-1

OLIMPIA                               MARCONI              3-1                                          OLIMPIA CAST.    BIGNAMI                               7-10

S. PROSPERO         FABBRICO             RNP                                        SFIAMMERS           PIK – UP                                5-7

ROSTA NUOVA     EVERTON              RNP                                        CREVALCORE       LOKOMOTIV         7-2

SPORTING RN       MAREBELLO         1-3                                          LAS PALMAS         ALBA                     6-6

5 PINI                     SAMPIERANA       6-2                                          MEETING ROMA  FELSINA                2-6

S. GIOVANNI          T. DEL MORO       12-4                                        AMICI                     GALLIERA             13-0

S. LORENZO          POL. DOZZA         3-8

 

5.  Giustizia Sportiva

 

Il Sostituto Giudice Sportivo, GIANCARLO MANDINI assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Bruno PASQUALI, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

 

 

Gare del campionato Eccellenza

 

--- GARE DEL 28/10/01 ---

 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 28/10/01 CESENATICO CALCIO - CERVIA

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della soc. CESENATICO si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

 

DIRIGENTI

INIBIZIONE FINO AL 22/11/2001

LA GUARDIA GIOVANNI (Cattolica)  Per offese al direttore di gara.

 

ALLENATORI   SQUALIFICA FINO AL 22/11/2001

ORECCHIA ANDREA (Romplast Voltana)  Per offese al direttore di gara.

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA FINO AL 20/12/2001

MALAGUTI SANDRO (Solierese) Prima protestava energicamente nei confronti dell'Arbitro. In seguito gli afferrava un braccio e lo tirava verso di lui, senza provocargli alcun danno fisico.

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

BONISSONE MARC THOMAS (Calcio Carpi S.R.L.)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

SCAPOLI LORENZO (Masi Torello)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

CHIERICI LUCA (Rolo)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

ESPOSITO SALVATORE (Romplast Voltana)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore

avversario.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

MUCCIOLI RICCARDO (Calcistica Matulliauto M.)

TENTONI MATTEO (Cattolica)

MISSIROLI MATTIA (Cervia)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

VINCENZI SIMONE (Colorno)

AMISTA ANDREA (Formigine)

COSTI GIAN DOMENICO (Maranello Sportiva)

 

ERCOLANI MATTEO (Romplast Voltana)

FERRARI SANDRO (Scandiano)

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (Iv Infr)

MUSTACCHIO GIUSEPPE (Centese 1913)

LANDUZZI STEFANO (Crespellano)

FULGONI FRANCESCO (Pontenurese)

GIOMETTI PAOLO (Sanclemorciano)

DI GIUSEPPE ALESSIO (Solierese)

 

 

 

Gare del campionato Promozione

 

--- GARE DEL 28/10/01 ---

 

SOCIETA'

AMMENDA

L. 200.000 MEDOLLA  Per mancanza forza pubblica e servizio sostitutivo.

L. 200.000 MONTECAVOLO  Per ritardata presentazione della squadra in campo. La partita è iniziata con 12' di ritardo, in quanto si è dovuto risegnare alcune linee del terreno di gioco.

 

DIRIGENTI

INIBIZIONE FINO AL 29/11/2001

BIANCHINOTTI PAOLO (Valtarese Calcio)  Perchè, abbandonata la panchina, usciva dal terreno di gioco ed aggrediva uno spettatore, sfrenato nelle invettive, colpendolo con due pugni. Di ritorno, riceveva dallo spettatore due pugni sul viso.

 

INIBIZIONE FINO AL 15/11/2001

MORETTI LUIGI (Guastalla)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

 

MASSAGGIATORI  SQUALIFICA. FINO AL 15/11/2001

VALBRUCCIOLI VALERIO (Cusercolese)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

 

ALLENATORI   SQUALIFICA FINO AL 15/11/2001

PETROLINI ROBERTO (Langhirano)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

DALLA VALLE MICHELE (Santagatese)  Perchè, a gioco fermo, usava vuilenza ad un giocatore avversario.

MESSENG ALAIN PATRICK (Santagatese)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza ad un giocatore avversario.

OCCHINO WALTER (Vadese Calcio)  Perchè, a giocofermo, colpiva un avversario al volto con una manata.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

BROCCHI MATTEO (Classe)

MANZOTTI MARCO (Montecavolo)

BAVAGNOLI DANIELE (Santagatese)

GALAFASSI MANUELE (Unione Calciocasalese Srl)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

STAGNI ANDREA (Audace Migliarese)

CRAVEDI ROBERTO (Aurora)

GALLIERI FILIPPO (Casumaro)

CALZOLARI MARCO (Fabbrico Calcio)

BOSELLI CRISTIAN (Guastalla)

FAGIOLI LORENZO (Inter Noceto)

CERUTI MICHELE (Langhirano)

SABBATANI FILIPPO (Ostellato)

STIVAN PAUL ANDRES (Reggiolo)

RICEPUTI ALBERTO (Sarsinate)

PAGNANI FRANCESCO (Savarna Piangipane)

DANCELLI LUCA (Unione Calciocasalese Srl)

BRUNO ANDREA (Vadese Calcio)

 

CALCIATORI NON ESPULSI

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (Iv Infr)

FIGLIO STEFANO (Busseto)

FORTINI MASSIMO (Comacchio Lidi)

CONTINI GABRIELE (Fabbrico Calcio)

MANTOVANI DENIS (Finale)

LOLLI MASSIMILIANO (Football Club Lavezzola)

GIUFFREDI MICHELE (Langhirano)

CORTESI ANDREA (Marina Calcio)

MANZOTTI MARCO (Montecavolo)

ZILIOLI SIMONE (S.Ilario)

LIZZO PAOLO (Santa Sofia)

BRIENZA MARCO (Santagatese)

GAUDENZI EMANUELE (Savarna Piangipane)

ACCORSI ANDREA (Spilamberto 96)

SARACCHI DANIELE (Termolan Bibbiano)

SEGALINI GABRIELE (Valnure P.V.B.)

 

 

 

Gare del campionato Prima categoria

 

--- GARE DEL 21/10/ 01 ---

 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA FINO AL 20/12/2001

BELTRAMI ERIK (Bondenese Calcio)  Perchè espulso, protestava vivacemente e spintonava più volte l'Arbitro con intenti minacciosi.

 

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (Iv Infr)

GHIRARDI ANDREA (Carignano)

 

--- GARE DEL 28/10/ 01 ---

 

MASSAGGIATORI  SQUALIFICA. FINO AL 29/11/2001

PELOSI MORENO (Sampolese)  Espulso per offese all'Arbitro. Ritardava l'uscita dal terreno di gioco con il chiaro intento di perdere tempo.

 

SQUALIFICA. FINO AL 15/11/2001

PREVIATI VITTORE (Porta Stiera)  Per offese agli occupanti della panchina avversaria.

VALENTINI PAOLO (Verucchio)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

 

ALLENATORI   SQUALIFICA FINO AL 29/11/2001

BERTOLINI MARCO (Sampolese)  Espulso per offese all'Arbitro. Ritardava l'uscita dal terreno di gioc

o, col chiaro intento di perdere tempo.

 

SQUALIFICA FINO AL 22/11/2001

TOSETTO MAURIZIO (Polisportiva Campeginese)  Per offese al direttore di gara.

 

SQUALIFICA FINO AL 15/11/2001

ARBUSTI FABIO MASSIMO (Casalecchio 1921)  Per offese agli occupanti della panchina avversaria.

CORSOLINI PAOLO (Faro)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

MERIGHI FRANCO (Massese Caselle 2000)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

STACCHIOLA GABRIELE (Ronta F.C. Arpax)  Per offese agli occupanti della panchina avversaria.

FRATTA MIRCO (Sammaurese)  Per offese agli occupanti della panchina avversaria.

 

COLLABORATORI ARBITRALI

SQUALIFICA FINO AL 22/11/2001

MONTESI GERMANO (Ronta F.C. Arpax)  Perchè, senza motivo, si rifiutava di proseguire nel suo incarico.

 

SQUALIFICA FINO AL 15/11/2001

FERRI GIUSEPPE (Colombaro)  Per offese agli occupanti della panchina avversaria.

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

VINCINI DANIEL (Libertas)  Espulso per offese all'Arbitro. Mentre si allontanava dal campo reiterava le offese.

BENASSI ALDO (Polesine)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

FERRARI MASSIMO (River Club)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

CORLETO SILVANO (Soragna)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

ROSSI ALESSANDRO (Calcio Castenaso 1933)

CARAPIA ROBERTO (Casalfiumanese)

LA MONICA GIOVANNI (Colombaro)

RIDOLFI ALESSANDRO (Gatteo A Mare)

GUDENZONI MASSIMILIANO (Marignano Calcio)

ACCIAVATTI LUCIANO (Monghidoro)

GIORGI FRANCESCO (Monticelli Ongina)

BETTI DAVIDE (Porretta C.F.G.C.)

PAGANELLI FABIO (Predappio)

ZAMBIANCHI CHRISTIAN (Punta Marina Terme)

SCARIONI ALESSANDRO (River Club)

BAZZANI MASSIMO (S.Cesario Soc.Coop.A.R.L.)

MURATORI ATHOS (Sammaurese)

MORDENTI VERIS (San Colombano)

FALCON PAOLO (San Michelese)

SEMPRINI CIRO (Verucchio)

PANCALDI MATTEO (Vigaranese Calcio)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

BRUSINI MATTEO (Berceto)

SPAZZOLI CHRISTIAN (Borello)

GADDONI GIORGIO (Borgo Tossignano)

RONDELLI CLAUDIO (Calcio Castenaso 1933)

GNUDI MASSIMO (Casteldebole 1966)

TROTTA DOMENICO (Colombaro)

BUSI FABIO (Fontanellatese)

MEDINI GIULIO (Fortitudo Calcio)

BONARDI STEFANO (Golese)

FONTANA PAOLO (Juventus C.Pr Vicofertile)

LUSIGNANI FILIPPO (Libertas)

BENERICETTI MARCO (Low Ponte)

MALAGOLI DAVIDE (Novellara Sportiva)

VILLANI SIMONE (Novellara Sportiva)

GATTI MASSIMILIANO (Nuova Aurora)

BIOLCATI ALESSANDRO (Pontelangorino Calcio)

VENTURELLI GIANLUCA (S.Felice)

LAGHI WAINER (S.Pancrazio)

VERARDI DANIELE (Sala Bolognese)

SALSI FABIO (Sampolese)

GASPARI ANDREA (San Michelese)

MARMIROLI MARCELLO (Sporting)

FORTI FILIPPO (Virtus Riccione)

 

CALCIATORI NON ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

GRASSELLI FRANCO (Sampolese)  Perchè, a fine gara, offendeva l'Arbitro.

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (Iv Infr)

LIVERANI LORENZO (A.S.B.T.Dozzese)

BOGA GABRIELE (Atletic Citta Dei Ragazzi)

BATTELLI SAMUELE (Bagnacavallo)

PICELLI RICCARDO (Bondenese Calcio)

TELLINI CRISTIAN (Casalgrande)

CAPELLI MANUEL (Castelnovese)

MORIANO MAURO (Colombaro)

CISELLI PAOLO (Cortemaggiorese)

TURCI WILLIAM (Gambettola)

VIANI GIULIO (Golese)

MORBIDELLI FABIO (Polesine)

GHELLI FEDERICO (Portuense)

ZANNONI MARCO (Puianello)

CELLINI DANIELE (Real Borgo)

ZANICHELLI IORMA (Riese)

OLIANI CARLO (S.Felice)

RODONDI ROBERTO (S.Pietro In Vincoli)

BENINI FLAVIO (Sala Bolognese)

FERRARI STEFANO (San Michelese)

 

 

 

Gare del campionato Regionale Juniores

 

--- GARE DEL 27/10/ 01 ---

 

SOCIETA'

AMMENDA

L. 100.000 FORLIMPOPOLI  Per intemperanze dei propri sostenitori in campo avverso.

L. 100.000 MARANELLO SPORTIVA  Per intemperanze dei propri sostenitori in campo avverso.

 

AMMONIZIONI E DIFFIDA

Si pongono a carico della soc. ARGENTANA i danni subiti dall'autovettura dell'Arbitro, che era stata fatta parcheggiare nel piazzale antistante lo stadio, alla quale erano stati effettuati degli sfregi nelle tre portiere. Questo se i danni verranno richiesti.

 

MASSAGGIATORI  SQUALIFICA. FINO AL 22/11/2001

SARTI DANIELE (Casalecchio 1921)  Per offese al direttore di gara.

 

COLLABORATORI ARBITRALI   SQUALIFICA FINO AL 15/11/2001

GHIRELLI NILO (Rubierese)  Per offese agli occupanti della panchina avversaria, a fine gara.

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

IENCINELLA DENIS (Cattolica)  Perchè, a gioco fermo, colpiva con un calcio un giocatore avversario.

TORNANI ALESSANDRO (Sarsinate)  Espulso per somma di ammonizioni. Alla notifica del provvedimento applaudiva ironicamente ed offendeva l'Arbitro.

SALVATORE VINCENZO (Viadana S.R.L.)  Espulso per doppia ammonizione. Alla notifica del provvedimento teneva

un atteggiamento ironico nei confronti dell'Arbitro. Mentre abbandonava il terreno di gioco offendeva il pubblico.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

CONTRI JADER (Anzolavino Calcio)

ZAMBRELLI NICHOLAS (Aurora)

MARCHESI ALESSANDRO (Casalecchio 1921)

TREU MATTEO (Casalecchio 1921)

DICIANNOVE GIUSEPPE (Fiorano S.R.L.)

GIBERTINI GIANLUCA (Fiorano S.R.L.)

GORI ANDREA (Forlimpopoli)

SALAMONE NICOLA (Maranello Sportiva)

RINALDI SIMONE (Marignano Calcio)

DOFFINI MATTEO (Masi Torello)

MISTRI PAOLO (Ozzanese)

MAGRI SIMONE (Reno Centese)

CUCCU MARCELLO (Terme Monticelli)

FORTESE DOMENICO (Traversetolo)

MORI MARCO (Viadana S.R.L.)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

TABLONI ALBERTO (Busseto)

SARTI MIRKO (Casalecchio 1921)

BORSARI RAFFAELE (Centese 1913)

PERGREFFI MAICOL (Fabbrico Calcio)

SORIO ADRIANO (Fabbrico Calcio)

VAROLO DEVIS (Fiorano S.R.L.)

FELICELLI DAVIDE (Maranello Sportiva)

BIANCHINI MATTEO (Marignano Calcio)

PIGNATTI LUCA (Medolla)

COTTI PAOLO (Persicetana)

DI NINNO MIRCO (Pianorese Calcio)

ROSSI MATTIA (S.Ilario)

DAMIANI GIACOMO (Sampierana)

RINALDI STEFANO (Sasso Marconi)

SCOLAMACCHIA ALESSANDRO (Sasso Marconi)

PAOLINI DANIELE (Scandiano)

SCORCIAPINO CARMELO (Tropical Coriano)

 

CALCIATORI NON ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

MAROTTA FABIO (Arcetana)  Perchè, a fine gara, usava violenza nei confronti di un giocatore avversario.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

BOLDRINI ANDREA (Viadana S.R.L.)  Perchè, a fine gara, rompeva con un calcio la bandierina del calcio d'angolo, lasciandola inagibile.

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (Iv Infr)

COLOMBO IVAN (Cervia)

LUVINO FULVIO (Real Val Baganza)

 

 

 

Gare del campionato Regionale Femminile

 

--- GARE DEL 28/10/ 01 ---

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

POLVERELLI DANIELA (Tropical Coriano) Espulsa per grave fallo di gioco. Alla notifica del provvedimento offendeva l'Arbitro.

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

ORIOLI DEBORA (Nuova A.C.F. Lugo)

 

 

 

Gare del campionato Regionale Calcio a cinque

 

--- GARE DEL 27/10/01 ---

 

SOCIETA'

 

AMMENDA

L. 250.000 RUBIERESE  Per intemperanze dei propri sostenitori. Al termine della gara un sostenitore è entrato nella zona spogliatoi e, con aria minacciosa,aggrediva l'Arbitro, tentando di colpirlo con un calcio. E' stato fermato in tempo dai dirigenti locali.

L. 50.000 DELFINI MARECCHIA  Per ritardata presentazione della squadra in campo

 

DIRIGENTI

INIBIZIONE FINO AL 29/11/2001

CULZONI LAURO (Rubierese)  Per comportamento intimidatorio ed estremamente scorretto nei confronti dell'Arbitro. Sanzione aggravata in quanto era stato incaricato dalla propria società al mantenimento dell'ordine pubblico.

 

ALLENATORI  SQUALIFICA FINO AL 22/11/2001

AIETA PASQUALE (Calcetto Casalgrande)  Espulso per proteste nei confronti dell'Arbitro. A fine gara usava un tono minaccioso nei confronti dello stesso.

GALLETTI MATTEO (Mader)  Per offese al secondo arbitro.

 

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

GATTI GIULIANO (Calcetto Casalgrande)

MALLARDI STEFANO (Rubierese)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

COSTA DAVIDE (Budrio Calcio A Cinque)

LAMBERTINO SAMUELE (Centro Univers.Sportivo)

MANFREDINI MASSIMO (Rubierese)

BERTINI ALEX (Tricolore Calcetto)

 

 

Gare del campionato calcio a 5 reg. c2

 

--- GARE DEL 27/10/01 ---

 

DIRIGENTI

INIBIZIONE FINO AL 29/11/2001

LODI THOMAS (Crociali Calcio A 5)  Espulso per offese all'Arbitro. A fine gara reiterava le offese.

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA PER CINQUE GARE EFFETTIVE

MAUCERI ALFONSO (Crociali Calcio A 5)  Espulso per applauso ironico nei confronti dell'Arbitro. Alla notifica

del provvedimento correva in direzione del Direttore di gara, profferendo pesanti minacce. Veniva fermato da due suoi compagni di squadra, che lo portavano fuori dal terreno di gioco. In seguito tentava di tornare verso l'Arbitro in modo minaccioso.

 

SQUALIFICA PER QUATTRO GARE EFFETTIVE

ECCHIA MORENO (Crociali Calcio A 5)  Espulso per offese all'Arbitro. Uscito dal terreno di gioco, si posizionava nella zona spogliatoi, reiterando le offese e minacciando pesantemente il Direttore di gara,

SACCHETTI DAVIDE (Crociali Calcio A 5)  Espulso per offese all'Arbitro. Alla notifica del provvedimento reiterava le offese e minacciava il Direttore di gara.

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

CASTELLI ADOLFO (Sassostorno)

 

 

 

Gare COPPA REGIONE prima categoria

 

--- GARE DEL 25/10/01 ---

 

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 25/10/ 1 SORAGNA - BEDONIA

La gara in oggetto è stata sospesa dall'Arbitro al 1' del secondo tempo per nebbia. Il G.S. rimette gli atti alla Presidenza del C.R.E.R. per i provvedimenti di competenza.

 

ALLENATORI   SQUALIFICA FINO AL 22/11/2001

GORZANELLI MASSIMO (Colombaro)  Per offese al direttore di gara.

 

SQUALIFICA FINO AL 15/11/2001

TINTI MARCO (Castel Guelfo)  Per proteste nei confronti del direttore di gara.

 

 

 

 

 

 

 

CALCIATORI ESPULSI

 

SQUALIFICA FINO AL 20/12/2001

CORNINI AFRO (Soragna)  Perchè, in seguito ad un provvedimento adottato dall'Arbitro, protestava energicamente e, da tergo, lo spingeva sylle spalle senza procurargli alcun danno.

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

COCCHI GIANLUCA (Folgore Bagno)  Perchè, a gioco fermo, usava violenza ad un giocatore avversario.

 

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

AGNETTI GIULIO (Basilica 2000)

FRANCHINI DAVIDE (Colombaro)

FAZZI PIERO (Dossese Sez.Calcio)

TAMPELLONI VANNI (Folgore Bagno)

VOMMARO ELIA (Porretta C.F.G.C.)

 

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

GALVAGNI ANDREA (Casalfiumanese)

CALONACI ROBERTO (Castel Guelfo)

CAPPELLETTI DELVIS (Castel Guelfo)

ISEPPI CLAUDIO (Castel Guelfo)

CASTELLANI MASSIMO (Dossese Sez.Calcio)

DEL PIANO NICOLA (Fornovo)

BEDESCHI MARCELLO (Sammartinese)

PATERLINI FABIO (Sammartinese)

 

CALCIATORI NON ESPULSI

 

SQUALIFICA PER TRE GARE EFFETTIVE

MORGESE FRANCESCO (Folgore Bagno)  Perchè, a fine gara, offendeva e minacciava l'Arbitro.

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (Ii Infr)

CALCAGNO DIEGO (Baiso)

SPEZZANI MAURO (Baiso)

GIORDANI MIRKO (Basilica 2000)

VECCHI TOMAS (Basilica 2000)

BRANCHINI GIACOMO (Casalfiumanese)

GRIGUOLI MIRCO (Casalfiumanese)

RIGHINI MIRCO (Castel Guelfo)

COTTAFAVA MARCO (Folgore Bagno)

MARRA UMBERTO (Gallo)

PIRACCINI CHRISTIAN (Gambettola)

BERTUZZI DANIELE (Monghidoro)

TATTINI ALFREDO (Monghidoro)

MOTTA RICCARDO (Porretta C.F.G.C.)

TREVISANI GIULIANO (Possidiese)

VENTURI LUCA (Possidiese)

SCARIONI ALESSANDRO (River Club)

ANGELI PIERUGO (S.Patrizio)

NIGRO FRANCESCO (Traversetolo)

 

 

 

 

COPPA EMILIA CALCIO A CINQUE

 

GARA DEL 20.10.2001

 

SOCIETA’

Ammenda £. 50.000 Soc. LOGHETTO per mancanza presenza F.P. e Servizio Sostitutivo

Ammenda £. 50.000 Soc. LOGHETTO per mancanza dei dati anagrafici completi sulla distinta giocatori

 

 

GARA DEL 24 – 25 – 26 .10.2001

 

SOCIETA’

Ammenda £. 50.000 Soc. SFIAMMERS per mancanza presenza F.P. e Servizio Sostitutivo

Ammenda £. 50.000 Soc. LOGHETTO per mancanza dei dati anagrafici completi sulla distinta giocatori

 

GIOCATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA 1 G. DOPO 2^ AMMONIZIONE

VENTURI MARCO             SAMPIERANA

PIRILLO NICOLA               MEETING ROMA

 

 

6.  Delibere della Commissione Disciplinare

RIUNIONE DEL 29 OTTOBRE 2001

 

Commissione composta dai signori: BONFIGLIOLI (Presidente), BIANCHI e FERRARI (Componenti); CAPITANI (A.I.A.).

 

CAMPIONATO DI ECCELLENZA

 

32                    RECLAMO PROPOSTO DA A.C.CATTOLICA

avverso squalifica al 10.12.2001 calc.ARCANGELI DANIELE e CAROTI MAURO

delibera del G.S. del C.R.E.R. contenuta nel C.U.n.  13 dell’11.10.2001 e n.14 del 18.10.2001 ;

gara  CATTOLICA-MORCIANO del 7.10.2001.

 

L’A.C.CATTOLICA, della quale è stato sentito il Presidente, ricorre avverso i provvedimenti sopra riportati segnalando che dopo l’annullamento di una rete su indicazione di un assistente del direttore di gara “alcuni giocatori del CATTOLICA si avvicinavano all’arbitro e al suo collaboratore per chiedere chiarimenti”. “L’assistente dell’arbitro è stato avvicinato, in quel frangente, dai calciatori del CATTOLICA che chiedevano spiegazioni e, in modo vivace e concitato, cercavano di richiamare vanamente la sua attenzione tallonandolo, toccandolo e non spingendolo al petto(come da supplemento di rapporto redatto dallo stesso)”.”In realtà l’assistente del direttore di gara è stato toccato e non spintonato dal calc.CAROTI, mentre il calc.ARCANGELI non ha preso parte alle proteste e tanto meno ha spinto o toccato l’assistente”. Chiede una sensibile riduzione delle sanzioni.

La Commissione,

- visti gli atti ufficiali ;

- preso atto che l’assistente dell’arbitro, confermando integralmente il supplemento di rapporto, ha ribadito che, dopo la mancata convalida di una rete, alcuni giocatori dell’A.C.CATTOLICA gli si avvicinavano e, fra questi, il calc.CAROTI ed il calc.ARCANGELI lo spintonavano, seppure non violentemente, rivolgendogli nel contempo frasi offensive ;

- ritenuto che il deplorevole comportamento messo in atto dal calc.CAROTI possa essere punito con una sanzione più contenuta, mentre congrua appare la sanzione a carico del calc.ARCANGELI, che non prendeva parte alla gara ed era partito dalla panchina per esternare nei confronti dell’assistente e spingerlo come detto sopra,

d e l i b e r a

- di ridurre al 30.11.2001 la squalifica del calc.CAROTI MAURO e di confermare la squalifica al 10.12.2001 del calc.ARCANGELI DANIELE.

Nulla dispone per la tassa, non versata.

 

 

 

CAMPIONATO DI  I^  CATEGORIA

 

33                    RECLAMO PROPOSTO DA ATLETICO VAN GOOF

avverso squalifica per 4 giornate calc.TROMBI MARCO e al 25.11.2001 calc.MORINI PAOLO

delibera del G.S. del C.R.E.R. contenuta nel C.U.n. 13 dell’11.10.2001 ;

gara  CASALECCHIO-ATLETICO VAN GOOF del 7.10.2001.

 

L’ATLETICO VAN GOOF ricorre avverso i provvedimenti  sopra riportati dichiarando che : 1) il calc.TROMBI “non ha assolutamente commesso un fallo così grave da essere sanzionato con una espulsione diretta “ ; “non ha proferito minacce nei confronti del direttore di gara” ; “ha sicuramente offeso l’arbitro alla notifica del provvedimento disciplinare”, ma ciò “è avvenuto in un clima di tensione e nervosismo, clima che l’arbitro ha contribuito certamente a creare” ; 2) il calc.MORINI “si è avvicinato all’arbitro per chiedere spiegazioni relativamente all’espulsione del giocatore TROMBI MARCO, avvenuta per fallo di gioco, che seguiva di pochi minuti all’espulsione del giocatore Marchi Christian, sempre dell’ATLETICO VAN GOOF”. In un clima piuttosto nervoso il giocatore MORINI PAOLO cercava di riportare la calma, anche rivolgendosi ad altro suo compagno che protestava. “L’arbitro estraeva il cartellino rosso ed espelleva il giocatore MORINI PAOLO, il quale solo dopo rivolgeva al direttore di gara frasi offensive, ma senza proferire assolutamente minacce. Tutto questo è avvenuto in un clima certamente di nervosismo e tensione”. Chiede una riduzione delle sanzioni.

La Commissione,

- visti gli atti ufficiali ;

- considerato che l’arbitro, sentito a chiarimenti, integralmente confermando il referto originario, ha ribadito che : 1) il calc.TROMBI, espulso per atto di volontaria violenza nei confronti di un giocatore avversario, dopo la comunicazione del provvedimento, gli rivolgeva frasi offensive e minacciose ; 2) il calc.MORINI , capitano dell’ATLETICO VAN GOOF, dopo l’episodio di cui al punto 1), gli rivolgeva frasi offensive e minacciose e, dopo la comunicazione del provvedimento, gli si avvicinava, viso contro viso, reiterando le frasi minacciose, accompagnate anche da espressioni di sfida. Al termine della gara il calc.MORINI, era posizionato davanti allo spogliatoio dell’arbitro e, mentre questi passava, ripeteva le offese e le minacce,

d e l i b e r a

 

- di respingere il ricorso, confermando le squalifiche per 4 giornate del calc.TROMBI MARCO ed al 25.11.2001 del calc.MORINI PAOLO.

Dispone per l’addebito della tassa, non versata.

 

 

 

34                    RECLAMO PROPOSTO DA A.C.PONTELAGOSCURO

avverso squalifica al 17.1.2002 calc.BARTOLINI MIRKO

delibera del G.S. del C.R.E.R. contenuta nel C.U.n. 14 del 18.10.2001 ;

gara  PONTELAGOSCURO-ROESE del 14.10.2001.

 

L’A.C.PONTELAGOSCURO ricorre avverso il sopra indicato provvedimento affermando che “dalla panchina non abbiamo visto nessun urto al petto del Direttore di gara, ma solo offese, dopo che l’arbitro stesso gli aveva notificato l’espulsione. Pur riconoscendo il comportamento non corretto del nostro tesserato, riteniamo la sanzione sproporzionata ai fatti accaduti e fa presente che altri casi presi in considerazione dalla Giustizia Sportiva sono stati trattati in maniera differente”. Chiede una riduzione della sanzione.

La Commissione,

- visti gli atti ufficiali ;

- atteso che l’arbitro, sentito a chiarimenti, integralmente confermando il referto originario, ha ribadito che il calc.BARTOLINI, dopo la concessione di un calcio di rigore a favore della S.S.ROESE, lo spintonava petto contro petto e gli rivolgeva frasi offensive ; dopo la comunicazione del provvedimento di espulsione, riprendeva ad offenderlo e lo urtava col petto ad una spalla e, mentre lasciava il terreno di gioco ripeteva le esternazioni offensive,

d e l i b e r a

- di respingere il ricorso, confermando la squalifica al 17.1.2002 del calc.BARTOLINI MIRKO.

Dispone per l’addebito della tassa, non versata.

 

 

 

CAMPIONATO DI III^ CATEGORIA

 

 

35                    RECLAMO PROPOSTO DA POL.SALICETESE

avverso inibizione al 3.10.2003 dir.acc.uff.VERDI STEFANO

delibera del G.S. del C.P. di Piacenza   contenuta nel C.U.n. 10 del 4.10.2001 ;

gara  SALICETESE-MORTIZZA del 30.9.2001.

 

La POL.SALICETESE  ricorre avverso il sopra indicato provvedimento facendo presente che, a fine gara, volendo identificare un calciatore della POL.SALICETESE, si avviava verso lo spogliatoio della stessa. “Non si spiega quindi l’ostinazione dell’arbitro che, al rifiuto di dare le proprie generalità, ha seguito lo stesso per poterne leggere il numero di maglia, creando un clima di tensione ingiustificata. Questa tensione degenerava quando l’arbitro si scagliava nello spogliatoio della POLISPORTIVA SALICETESE, insultando Veneziani(il calciatore che voleva identificare). A questo punto sia il direttore sportivo che i dirigenti della SALICETESE si sono sentiti in dovere di far allontanare l’arbitro dallo spogliatoio in cui era inopportunamente entrato”. “L’arbitro però ignorava l’invito ad allontanarsi, invito che più volte gli è stato rivolto in maniera garbata, ma che è stato più volte ignorato. Alla fine l’arbitro si decideva ad uscire dallo spogliatoio, ed era in quel momento che andava a scontrarsi con VERDI. Quest’ultimo, reso nervoso non solo dall’esito della gara, ma anche dal comportamento poco opportuno tenuto dall’arbitro, si lasciava andare ad insulti nei confronti dello stesso. Condanniamo l’atteggiamento poco corretto tenuto dal VERDI in questa situazione. Tuttavia egli si è limitato all’aggressione verbale e non si è assolutamente spinto ad un’aggressione fisica ; egli ha solamente messo, pur con una certa irruenza, le chiavi dell’arbitro, che fino a quel momento il VERDI aveva in custodia, nel taschino dell’arbitro stesso. Quest’ultimo ha tuttavia scritto nel suo referto che le chiavi erano state scagliate contro di lui dal VERDI, fatto del tutto falso. In realtà pensiamo che sulla decisione dell’arbitro di esporre questa versione dei fatti abbia pesato l’influenza di una terza persona, che si è appartato con l’arbitro nel suo spogliatoio nei momenti appena successivi alle intemperanze finora descritte”.  Chiede una riduzione della sanzione.

La Commissione,

- visti gli atti ufficiali ;

- preso atto che l’arbitro, sentito a chiarimenti, integralmente confermando il referto originario, ha precisato, dianzi tutto,  di non essere entrato nello spogliatoio della POL.SALICETESE, fermandosi sulla soglia del locale, e di non avere offeso alcuno. Mentre si trovava davanti allo spogliatoio, sopraggiungeva di corsa il dir.acc.uff.VERDI che gli rivolgeva pesanti offese, estese a tutta la categoria arbitrale, e cercava di avvicinarglisi, trattenuto da altri dirigenti che evitavano il contatto fisico ; comunque, divincolatosi, lo raggiungeva e lo spintonava con le mani al petto, facendolo indietreggiare di 1/2 metri ; mentre veniva allontanato dagli stessi dirigenti, reiterava le esternazioni e, da una distanza di circa 2 metri, tirava verso l’arbitro le chiavi della macchina dello stesso, colpendolo all’altezza dello coscia destra, senza procurargli dolore. Successivamente l’arbitro, salito sulla propria auto, già allontanatosi dall’impianto, incrociava il dir.acc.uff.VERDI che gli rivolgeva un gesto di sfida e di minaccia,  con il pugno di una mano alzato ;

- ritenuto che il deprecabile comportamento messo in atto dal dir.acc.uff.VERDI possa essere punito con una sanzione più contenuta,

d e l i b e r a

 

- di ridurre al 30. 4.2003 l’inibizione del dir.acc.uff.VERDI STEFANO.

Nulla dispone per la tassa, non versata. 

 

 

 

CAMPIONATO  PROVINCIALE JUNIORES

 

36                    RECLAMO PROPOSTO DAL SIG. BIGNAMI FRANCO-già Presidente Lavino Calcio

avverso inibizione al 31.5.2005

delibera del G.S. del C.P. di  Bologna   contenuta nel C.U.n.  42 del 24.5.2001 ;

gara  LAVINO-CASTELGUELFO del 19.5.2001.

 

Il ricorso, presentato in data 31.5.2001 dal LAVINO CALCIO, sottoscritto dal sig.BIGNAMI FRANCO, già Presidente del LAVINO CALCIO, per effetto della inibizione  sopra indicata, deve ritenersi come direttamente proposto dal sig.BIGNAMI. Il gravame viene esaminato ora, essendo pervenuti gli atti relativi agli accertamenti effettuati dall’Ufficio Indagini della F.I.G.C., interessato da questa C.D., come da ordinanza contenuta nel C.U.n. 47 del C.R.E.R. datato 21.6.2001.

Si sostiene che “l’affermazione di responsabilità assegnata al sig.BIGNAMI sembra alquanto fuori luogo in quanto, come si legge dalla delibera, il sig.BIGNAMI non risulta nella distinta consegnata all’Arbitro. Orbene, come è stato identificato il sig.BIGNAMI ? Non certo dalla conoscenza personale dell’Arbitro, poiché il Direttore di gara è risalito al nome del sig.BIGNAMI dopo aver sommariamente descritto le caratteristiche fisiche ad un Dirigente della Società Lavino che, pur non avendolo visto in campo, affermava che avrebbe potuto essere il Presidente sig,BIGNAMI, ma la certezza della identificazione del predetto non vi è stata. Conseguentemente chiede la nullità della delibera del G.S.Provinciale poiché l’Arbitro non ha svolto tutte quelle attività cui era tenuto per il riconoscimento. Indipendentemente da ogni altra considerazione si ribadisce l’assoluta estraneità dai fatti del sig.BIGNAMI.

La Commissione,

- visti gli atti ufficiali ;

- preso atto che l’arbitro, sentito a chiarimenti, confermando integralmente il referto originario, ha ribadito : 1) che al termine della gara, mentre stava avviandosi verso lo spogliatoio, veniva affrontata da una persona che,  nel rivolgerle frasi offensive e pesantemente scurrili, le sputava in viso e le sferrava un pugno, che, nonostante un suo repentino spostamento, la raggiungeva sulla parte destra della bocca, procurandole un leggero pizzicore ; 2) sopraggiungeva l’addetto all’arbitro, insieme ad altra persona, che trattenevano detta persona e l’allontanavano ; 3) di avere sentito che l’addetto all’arbitro, rivolgendosi all’aggressore, lo aveva chiamato Presidente. Chiestogli se si trattava del Presidente del LAVINO CALCIO, le veniva risposto che quel signore si chiamava Presidente di cognome ; 4) nello spogliatoio veniva raggiunta dall’allenatore del LAVINO CALCIO che dopo essersi interessato delle sue condizioni fisiche, avuta una descrizione fisica dell’aggressore, affermava in modo certo che si trattava del sig.BIGNAMI FRANCO, Presidente del LAVINO CALCIO ;

- considerato che dai dettagliati accertamenti svolti dall’Ufficio Indagini si rileva, fra l’altro, che : 1) il sig.BIGNAMI dichiara che in quel pomeriggio aveva assistito al matrimonio di una sua dipendente, ma che volendo salutare i giocatori che avevano partecipato alla gara, si era allontanato dalla cerimonia per circa una mezza ora, dalle !7,30 alle 17,55. ; 2) che l’allenatore del LAVINO CALCIO confermava che, avendo avuto dall’arbitro una descrizione della persona che l’aveva aggredita, aveva risposto che “poteva corrispondere alla persona del sig.BIGNAMI FRANCO ; 3) che un altro dirigente del LAVINO CALCIO affermava di avere visto arrivare al campo il sig.BIGNAMI “circa 10/15 minuti prima del termine dell’incontro e si è trattenuto nello spazio antistante gli spogliatoi dei giocatori per circa 30 minuti” ; 4) l’incaricato dell’Ufficio Indagini dichiara “ho ritenuto opportuno richiedere al sig.BIGNAMI una fotografia, anche di gruppo, che mi ha fatto avere, sia pure in ritardo ma senza difficoltà, unitamente alla partecipazione di nozze della propria dipendente(v.allegati). Quindi in data 2 ottobre ho mostrato tale foto all’arbitro che, senza ombra di dubbio o tentennamento alcuno, ha riconosciuto immediatamente in essa l’autore dell’aggressione a suo danno, e cioè il sig.BIGNAMI ;

- ritenuto che sia dalle dichiarazioni rese dall’arbitro, sia dagli accertamenti svolti dall’Ufficio Indagini,  non sussistano dubbi sulla persona autore dell’aggressione,

 

d e l i b e r a

 

- di respingere il ricorso, confermando l’inibizione al 31.5.2005 del sig.BIGNAMI FRANCO, già Presidente del LAVINO CALCIO.

  

Dispone per l’incameramento della tassa versata.

 

 

 

COPPA ITALIA

37

            RECLAMO PROPOSTO DA A.C.ROMPLAST VOLTANA

per presunta irregolarità

gara CERVIA-ROMPLAST VOLTANA dell’11.10.2001.

 

L’A.C.ROMPLAST VOLTANA eccepisce in ordine  alla regolarità della gara di cui all'oggetto in quanto alla stessa avrebbe preso parte, nelle file dell’A.S.CERVIA 1920, il calc.GIORGI STEFANO “squalificato in Coppa Italia come da C.U. 12 del 4.10.2001. Pertanto si chiede che all’A.S.CERVIA 1920 sia inflitta la punizione sportiva della perdita della gara”.

 La Commissione,

- verificato che il  calc.GIORGI STEFANO, con provvedimento pubblicato sul C.U.n.12 del C.R.E.R. datato 4.10.2001, in relazione ad una gara di Coppa Italia, risulta  squalificato per 1  giornata di gara per recidività in ammonizione(II^ infr.) ;

- atteso che il calc.GIORGI STEFANO ha partecipato alla gara  cui è all’oggetto (terminata col risultato CERVIA 1-ROMPLAST VOLTANA 1) senza averne titolo, per non avere ancora scontato la predetta squalifica ;

- visti gli artt.12 comma 5 e 14 commi 1 e 10 del C.G.S.,

 

d e l i b e r a

 

- di infliggere : all’A.S.CERVIA 1920  la punizione sportiva della perdita per 0-2 della gara CERVIA-ROMPLAST VOLTANA  delL’11.10.2001 ed 1 giornata di squalifica al calc. GIORGI STEFANO.

 

Nulla dispone per la tassa, non versata.

 

 

 

 

 

7.  Errata Corrige

A modifica di quanto pubblicato sul C.U. 15 del 25.10.01 al punto RISULTATI UFF.LI CAMPIONATO JUNIORES REG.LE  girone “C” leggasi quanto segue: SAMMARTINESE – FABBRICO 1-1 anzichè di 4-1.

 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato in BOLOGNA ed affisso all’albo del C.R.E.R.  il 01/11/2001.

 

Il Segretario

(Fiorella LAMBERTINI)

Il Presidente

(Maurizio Minetti)